domenica 2 febbraio 2014

TORTA DE "GLI AMICI CUCCIOLOTTI"

Ecco! Ora ho la conferma.....in questo periodo sono letteralmente fuori come un balcone!!!Cioè mi sono appena accorta di avere pubblicato le foto di questa mia ultima torta senza nemmeno aver scritto due righe di post, convinta di aver solo caricato le immagini e salvate come bozza!!!! Vabbè stendiamo un velo pietoso!!!prrrrrrrrr hihihiihi
Dunque la torta in questione è costituita da una dummy, e nello specifico il primo piano così pensato per poter essere salvato dal festeggiato e conservato come dolce ricordo! La base è un PdS farcito con crema bianca al latte e crema al nesquik, la bagna è alla vaniglia e le decorazioni, inutile dirlo, tutte realizzate dalle mie manine!!!
In realtà, quando mi è stato chiesto di realizzare un topper che rappresentasse "gli amici cucciolotti", non vi nascondo che son caduta dalle nuvole perchè non avevo la benchè minima idea di chi fossero!!! Ho dovuto studiare quindi e devo confessare che, sono molto orgogliosa di questo risultato perchè per la prima volta, ho realizzato dei personaggi senza il benchè minimo tutorial non avendone trovati sul web, e quindi ho creato esclusivamente osservando le figurine o le immagini reperite sul web.
Per il pds ho utilizzato la mia ricetta realizzando 3 pds da 4 uova ciascuno, 120 gr di farina 00 Molino Chiavazza e 120 gr di zucchero bianco Italiazuccheri.
Per la bagna ho messo a bollire 150 gr di acqua con 120 gr di zucchero Italiazucccheri e una volta bollito ho aggiunto una fiala di aroma vaniglia S- Martino.
Per la crema bianca ho utilizzato
500 ml di latte
75 gr di farina 00 Molino Chiavazza
25 gr di maizena Molino Chiavazza
180 di zucchero semolato Italiazuccheri
75 gr di burro Prealpi
Ho realizzato una sorta di besciamella mescolando zucchero, farinae maizena; ho versato a filo un pò di latte, ho mescolato per non far formare grumi, messo sul fuoco, aggiunto il restante latte e fatto cuocere fino a quando il tutto non ha preso una bella consistenza; mentre si freddava la crema ho montato il burro morbido che ho poi aggiunto alla crema fredda e ho rimontato il tutto.
Per la crema al nesquik (presa da cookaround) ho utilizzato:
500 gr di latte
50 gr di maizena Molino Chiavazza
150 gr di nesquik
70 gr di cioccolato fondente
50 gr di zucchero semolato Italiazuccheri
Ho sciolto il cioccolato nel latte; ho unito questo al mix composto da  maizena, zucchero e nesquik e fatto addensare.
Infine ho utilizzato la panna Hulalà per alleggerire le creme nonchè come collante per la pasta di zucchero.
Il risultato è questo...che ve ne pare?









LinkWithin

Related Posts with Thumbnails