martedì 31 marzo 2015

TORTA DRAPPI E ROSELLINE

Mi spiace per la qualità della foto ma era l'una di notte per cui è già un miracolo che sia riuscita a farla!!!!
La trovo molto elegante e voi?

TORTA LAUREA PER STUDENTESSA DI CHIMICA

Questa è la torta realizzata per una studentessa di chimica; la torta è totalmente edibile considerando che anche il libro piccolo e il cappellino sono delle mini torte; il tutto farcito con uno strato di crema simil ferrero rocher realizzata con nocciolata rigoni di Asiago e crema raffaello.








TORTA LAUREA FIORITA

Ancora torta di laurea con doppio strato di crema simil ferrero realizzata rigorosamente con la nocciolata di Rigini di Asiago e bagna al maraschino






TORTA LAUREA CON PERGAMENA

Ecco una delle varie torte per laurea che ho realizzato in questo periodo. Si tratta di un pds bagnato con succo alla mela verde e limoncello e farcito con chantilly alle fragole





TORTA COMPLEANNO ANGELO

Ecco la torta per il compleanno di un bimbo farcita con crema al latte e oreo










mercoledì 18 marzo 2015

RICOTTA E PERE MONOPORZIONE

Ecco a voi finalmente la mia ricotta e pera! Per carità la ricetta è di quelle ultra collaudate del maestro de Riso, però mio nella versione finger e nella copertura fatta piuttosto che con un disco di pan di Spagna alle nocciole con il suo crumble.






domenica 15 marzo 2015

QUADRO D'AUTORE MONOPORZIONE

Non so voi ma io ADORO queste monoporzioni! La torta alla quale si ispirano è la quadro d'autore di Luca Montersino: si tratta di una base di pan di Spagna sormontato da due strati di crema chantilly al limoncello intervallati da una geleè che nella versione del maestro è di frutti rossi mentre io ho voluto sperimentare utilizzando la marmellata di corniole gentilmente concessami da Rigoni di Asiago. Che ve ne pare?? Vi assicuro una vera goduria!







mercoledì 11 marzo 2015

TORTA FIOCCO ROSA

Un saluto velocissimo e una bella torta per rallegrare le vostre giornate!





POP CORN DI CAVOLFIORE


Ragaaaaaa! Se anche a voi piace sgranocchiare non potete lasciarvi scappare questa ricettina! Di una semplicità disarmante saprà soddisfare i palati più titubanti!
Prendete un cavolo, sgranate le cime ad avere tante roselline della grandezza tipo di un pop corn! condite con olio sale e...tutto ciò che vi aggrada! Io mi sbizzarrisco con spezie e erbe tipo qui in foto vedete il giallo della curcuma e origano; amalgamate il tutto e infornate a una temperatura medilo bassa fin quando non otterrete un prodotto quasi essiccato e perciò scrocchiarello! Buon appetito!



LinkWithin

Related Posts with Thumbnails