domenica 11 gennaio 2015

SURPRISE INSIDE CUPCAKES

Ciao a tutti! Come spesso mi capita ultimamente su questo blog, devo scusarmi per le mie numerose assenze mavi prego di essere clementi con me considerando che fortunatamente il motivo di ciò è il lavoro; non solo! mi spiego: non solo lavoricchio (perchè ahimè non continuativo) ed è già un bene, ma per la prima volta sto facendo appieno quello che mi piace, ovvero sto aiutando degli amici che hanno da poco rilevato un bar/caffetteria e mi occupo esclusivamente della vetrina dolci e degli aperitivi. Non vi dico la gioia vedere nella vetrina le mie torte e interagire direttamente con la clientela che apprezza e si diverte a fare la classifica dei loro sweet musts! E che dire dell'aperitivo! Sto realizzando il sogno di creare e offrire tutte quelle leccornie e sfizioserie che amo fare e che trovano la loro migliore applicazione proprio nell'aperitivo! Poi vi terrò aggiornati con foto e ricette.
Ora però volevo passare a un dolcetto preparato per Natale e che non ho avuto tempo di postare in tempo. Si tratta di questa tecnica se così la vogliamo chiamare, che sta spopolando sul web col nome di "surprise inside cakes" perchè si tratta di ricreare un disegno all'interno della torta che ovviamente sarà vista solo al taglio e da qui la sorpresa! Non è per niente semplice ecco perchè ho scelto per iniziare una palla natalizia alquanto semplice. Ma andiamo per ordine
Innanzitutto ho fatto dei cupcakes con la ricetta della torta alla panna e vi occorreranno:
250 gr di farina
250 gr di zucchero
250 gr di panna
3 uova
1 bustina di vaniglina
1/2 bustina di lievito
Montate fino a triplicare il volume uova e zucchero; aggiungete poi farina e lievito precedentemente setacciati e infine con una spatola e movimenti dall'alto verso il basso aggiungete la panna montata a lucido. A una parte di questo impasto ho aggiunto un pò di cacao in modo da ottenere almeno 2 cupcakes al ciocco. Dividete il composto negli stampi e cuocete a 160 per 25/30" mi raccomando sempre prova stecchino.
Per quanto riguarda la ganache ho sperimentato un frosting al marshmallow ottenuto con
2 albumi
200 gr di zucchero
10 gr di cremor di tartaro
25 gr di amido
20 gr di acqua tiepida
1/2 cucchiaino di vaniglia
2 fogli di gelatina
colorante rosso
Mescolo tutto sul fuoco a bagno maria fino alla temperatura di 60° dopodichè monto fino a raggiungere la temperatura di 40° e a cottura ultimata aggiungo il colore.
Ora questo è il risultato scusate le molte foto ma cerco di farvi capire la consistenza "nuvolosa" del frosting.





Passiamo ora alla fase surprise!
Prendiamo un cupcake e tagliamolo orizzontalmente ricavandone due dischi. Scaviamo all'interno di ogni metà un incavo quanto più ben rifinito possibile perchè sarà la metà sfera della nostra pallina! il briciolame ricavato separiamolo in due contenitori, aggiungiamo colorante (io rosso e verde) e amalgamiamo fino ad avere un colore omogeneo su tutte le briciole. Ora molto semplicemente iniziamo a costruire la nostra pallina partendo ad es dal rosso e quindi prendendo tra le maniun pò di briciole rosse, compattandole un pò e inserendole sul fondo; compattiamo ancora un pò per assicurarci che alla fine avremo una pallina con strisce ben dritte e non avvallamenti! procediamo alternando i colori ed eseguendo la stessa operazione anche nell'altra semisfera. Una volta pronte le due metà, ricomponiamo il cupcakes e lo decoriamo con il nostro frosting al marshmallow....et voilà vi assicuro che è più dificile a dirsi che farsi.


con questa ricetta partecipo al contest chiavazza Dolci in gelatina

2 commenti:

  1. Ho trovato il tuo blog, grazie al contest di "dolcingelatina" e sono venuta a trovarti. Un idea molto interessante di questi cupcake. Deliziosi ! Volevo unirmi ai tuoi membri ma per ora il tentativo è negativo. Spero di riuscire più tardi. A presto !

    RispondiElimina
  2. lo spero anche io! ma chwe problemi hai riscontrato? a presto

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails