domenica 16 novembre 2014

NUTELLA POT CAKE

Ecco a voi una torta non solo golosa nel sapore ma ancor più alla vista! Pensata per il mio compagno che oltre a essere pizza dipendente come già mostratovi con questa torta è anche un nutella addicted!
che ne pensate? Si tratta di un pan di spagna bagnato al caffè e farcito con crema al mascarpone e nutella of course!














sabato 15 novembre 2014

BRUSCHETTINE CON LICOLI

Ecco il mio ultimo lavoro di panificazione! La ricetta è uguale all'originale trovata sul web ma non ricordo l'autore o l'autrice (non me ne voglia nessuno ma io giro in rete salvo, segno trascrivo e poi c'ho un macello di appunti ovunque!); l'unica modifica è l'utilizzo del licoli al posto della pasta madre solida. Vi occorrono:
500 gr farina
210 acqua( io molino chiavazza)
150 di licoli
60 olio (io olio dante)
1 cucchiaino di zucchero (io italiazuccheri)
1 cucchiaino di sale (io gemma di mare)
origano e passata di pomodoro (io pomì)
Sciogliere licoli in acqua, aggiungere sale, zucchero e olio e man mano la farina; lavorare fino a ottenere un panetto omogeneo e far lievitare per 6/7 h; formare dall'impasto tante palline e farle nuovamente lievitare; infornare a 200° per 15- 20 minuti devono essere cotte ma non dure e croccanti perchè poi tagliamo ogni pallina a metà, cospargiamo con salsa, origano e sale o con qualsiasi altra cosa vogliate, io li ho fatti anche al limone e infornate di nuovo fino a che siano biscottati.









martedì 11 novembre 2014

CIAMBELLONE CON PASTA MADRE

Devo confessarvi una cosa: ero scettica nella maniera più assoluta nei confronti di questa ricetta perchè non avevo ancora sperimentato l'applicazione della pasta madre agli impasti dolci e comunque lo immaginavo adatto ad impasti dolci diciamo più robusti ovvero quelli dove di solito si impiega il lievito di birra ma mai avrei associato una cosa morbidosa come una ciambella alla pasta madre! e invece devo ricredermi: è venuto fuori un impasto morbidosissimo e brioschoso (si dice così??) tanto che l'ho rifatto ricavandoci dei cornetti che però ho congelato subito dopo averli formati per cui non ho ancora una testimonianza fotografica perciò vi aggiornerò il prima possibile.
La ricetta l'ho trovata sul web e non ricordo esattamente il sito per cui se qualcuno ne riconosce la paternità sarò ben felice che me la segnaliate! allora vi occorreranno:
170 gr di farina 0 e 150 di farina 00 (per me Molino Rosignoli)
120 gr di licoli
100 gr di zucchero (io Italiazuccheri)
60 gr di burro fuso (io Inalpi)
25 gr di latte
2 uova
marmellata a piacere q.b
Sciogliere il licoli nel latte aggiungere farine e zucchero e iniziare a mescolare aggiungendo poi sale, burro e uova. Lavorare l'impasto fino ad ottenere un panetto liscio e far lievitare fino al raddoppio. stendete poi l'impasto in una teglia imburrata e fate lievitare nuovamente. infornate a 180° per 25-30". Una volta sfornato ho iniettato con un sac à poche della marmellata all'albicocca all'interno et voilà

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails