venerdì 31 maggio 2013

CHOCOLATE CONE CAKES

Salve a tutti amici! Voglio postarvi il mio ultimo esperimento culinario. Ultimamente in tv seguo una trasmissione che mi manda in visibilio: EAT STREET! Adoro vedere i più svariati, bizzarri e gustosi modi in cui gli americani offrono dell'ottimo cibo da strada utilizzando come cucina una postazione mobile con cui si spostano in varie città per deliziare i fortunati clienti! Sarà perchè il mio sogno sarebbe poter esternare e mettere alla prova le mie abilità culinarie adottando proprio una soluzione simile, magari proprio in suolo americano (un'utopia in pratica!), ma comunque non mi perdo una puntata di questa saporitissima trasmissione!
C'è il furgoncino specializzato in crostacei, quello che propone tutto a base di uova, quello che offre carne in tutti i modi possibili, quello che ha come carte vincenti ricette segrete di gustosissime salse, e chi è specializzato in dolciumi vari come muffins e tranci di deliziose torte stile americano come apple pie o cherry pie. E proprio in una puntata dedicata a un chiosco di pasticceria, sono rimasta affascinata da una donna che proponeva dei muffins al cioccolato cotti all'interno di cialde per gelato! Così quando sul suo blog ho letto questa deliziosa ricetta di muffins ho pensato di sperimetarli ispirandomi al chioschetto americano e il risultato è stato sorprendente. Riporto le dosi che ho seguito alla lettera:
Per circa 11 muffins:
1 uovo
50 gr di olio di semi (io Olio TOPAZIO di Dante)
un cucchiaino di bicarbonato
un cucchiaino di lievito per dolci (io S.Martino)
100ml di caffè freddo
1/2 cucchiaino di sale (io gemma di mare)
semi di vaniglia
175 gr di zucchero (io italiazuccheri)
45 gr di cacao amaro (io S.Martino)
125 gr di farina (io Molini Rosignoli)
110 gr di latte
In una ciotola mischiare uovo, olio, sale vaniglia, caffè lievito e bicarbonato.
Unire poi zucchero, cacao setacciato e infine alternare farina e latte.
Anche se il composto risulterà molto liquido non preoccupatevi è normale, versate quindi senza rimestare eccessivamente nelle coppette di cialda e cuocete a 180 ° per ca 20 minuti.
Io ho poi voluto decorarli per renderli più simpatici e american style e ho fatto una crema al burro lavorando del burro morbido (io Inalpi) con un goccino di latte e zucchero a velo q.b.(io S.Martino), e ho infine cosparso di tante codette colorate!







E questo l'inerno preso dai muffins non ancora decorati





 Con questa ricetta dolce partecipo a Get an Aid in the Kitchen del blog Cucina di Barbara 




2 commenti:

  1. grazie mille per partecipare a get an aid in the kitchen

    RispondiElimina
  2. sembra carino... ma passerei oltre

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails