lunedì 7 dicembre 2015

ARANCINE CON BESCIAMELLA DI PISELLI,RISO ALLE ALGHE E PANATURE...GALLETTOSE!

Ecco!...questa è proprio una di quelle ricette che nascono da quelli che definisco momenti di "pazzaria" creativa gratuiti! Scherzi a parte sono quelle ricette che nascono senza premeditazione o meglio l'intento di base c'è, come in questo caso, l'idea di realizzare delle arancine; quello che è del tutto improvvisato è il loro realizzo, il loro sviluppo e quindi il risultato finale totalmente nato dalla collisione di vari eventi e/o fattori: estro del momento, ingredienti a disposizione e voglie di particolari gusti o aromi, desiderati in quello specifico istante in cui ci si accinge a cucinare!!!!
Vabbè, saltando i preamboli arriviamo al sodo! Vi avevo già parlato dei prodotti Porto Muinos e in particolare mi attirava il riso alle alghe con il quale mi ero prefissata di preparare delle arancine appunto. Stavo pensando poi a qualcosa per accompagnare queste arancine, nel senso che nelle classiche c'è prosciutto e formaggi o ragù; qui volevo qualcosa però che non andasse poi a coprire i sapori molto delicati ma chiari e decisi delle alghe per cui, aprendo il frigo ecco l'illuminazione!: realizzare una besciamella utilizzando una purea di piselli e perchè no, utilizzare la stessa anche per la pastella delle mie arancine! Vi sembrerà già abbastanza? E invece no perchè ho deciso di giocare anche sulla panatura realizzandone ben 3 tipi derivanti da 3 prodotti diversi della Fiorentini:  le ho fotografate prima di friggerle ed ho fatto bene perchè così si notano meglio i colori e le differenze ovvero le bianche realizzate riducendo in riciole le gallette alla quinoa, le rosse con le mini gallette al pomodoro e le nere con il carbone vegetale sempre fiorentini.








Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails