lunedì 21 dicembre 2015

COUS COUS DI CAVOLO VIOLA

Vi ricordate quel fantastico cavolfiore viola di cui mi ero follemente innamorata? Beh dal nostro incontro è nato questo cous cous!
Non dovete far altro che prendere una quantità a piacere di cavolfiore viola (anche il bianco volendo) CRUDO, e tritarlo grossolanamente in un blender assicurandosi di conservare una certa granulometria e non ridurlo a pappetta.
Ho poi frullato gli "scarti"ottenuti dai miei passati e centrifugati di fagioli borlotti, ca 70 gr, con un'abbondante cucchiaiata di yogurt bianco magro; ho condito la crema ottenuta con succo di limone, foglie di menta fresca, curcuma e pepe. Ho versato la crema su quel meraviglioso letto di cous cous viola, guarnito lateralmente con delle scagliette di salmone affumicato e....fatto l'errore di abbandonare per pochi istanti il piatto in cucina!!! Al mio ritorno l'opera era andata distrutta perchè nel tentativo di assaggiarlo, era stato ben mescolato! Per cui l'immagine davvero cool che aveva il piatto non esiste, accontentatevi perciò di questo ripiego dove credo si veda lo stesso il salmone. Ho poi aggiustato di sapidità con della salsa di soia a basso contenuto di sale. Et voilà




Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails