venerdì 28 maggio 2010

TAGLIATELLE AL RAGU' DI AGNELLO

Era uh bel pò ormai che non facevo più pasta fresca così la mia voglia di impastare, si è unita nella mia fantasia alla spesa che mia madre aveva fatto per il nostro secondo piatto ovvero l'agnello!!
Così pensa e ripensa mi son detta, perchè non fare delle tagliatelle con un bel ragù di agnello???

Devo anche dire che per il procedimento di base ho preso spunto da Paoletta.
Per la pasta ho utilizzato
4 uova
300 gr di farina 00
100 gr di semola di frano duro
Questo procedimento lo uso solo quando devo fare pasta che non sia ripiena perchè la semola rende la sfoglia più ruvida e più adatta a trattenere il condimento, mentre per le paste ripiene non occorre.
Per quanto riguarda il ragù ho preso 4 bei pezzetti carnosi di agnello e li ho messi in una padella con aglio, olio, sale pepe e rosmarino ed ho fatto cuocere.
Nel frattempo ho disposto su un tagliere una carota, una cipolla, del sedano, del prezzemolo; li ho sminuzzati con un coltellaccio usato a mò di mezzaluna( che non riuscivo a trovare!!!), e fatto poi soffriggere in abbondante olio.
Appena l'agnello è cotto, l'ho disossato, passato al mixer e ridotto in pezzettini minuscoli che ho poi unito al soffriito.
Ho unito 2 cucchiaini abbondanti di concentrato di pomodoro, ho lasciato insaporire e mescolare bene il tutto, ed ho continuato la cottura, coprendo il tutto con del brodo . Il ragù è pronto quando si "ritira" al punto giusto.
Che ve ne pare???



1 commento:

  1. une savoureuse assiette de tagliatelle comme je les aime
    bravo et bonne soirée

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails