mercoledì 30 giugno 2010

I BISCOTTI ED IL FATO III: FERRI DI CAVALLO ALLE NOCCIOLE E CANNELLA

La saga continua!!!! Ebbene si, perchè come ricorderanno le mie più affezionate ed attente lettrici, un pò di tempo fa spiegai il mio metodo per scegliere che biscotti  fare, senza indecisioni alcune, quando ti prende quella voglia che va accontentata subito!!!! Per chi se lo fosse perso, lo ripeto: prendo il mio librone, chiudo gli occhi, e ......apro il libro in una qualsiasi pagina e la ricetta che vi trovo, sarà quella che sperimenterò....Sì, avete capito bene, vado alla cieca!!!!Direte voi, e che metodo è mai questo??Mi spiego; vi capita mai di avere una voglia matta di cucinare qualcosa, sia esso dolce o salato, di prendere i vostri libri di riferimento, di iniziare a sfogliare scartando una ricetta, riflettendo su un'altra, ed alla fine di accorgervi che è trascorsa più di un'ora e magari non avete più tempo o semplicemente voglia? Ebbene, a me capita sempre quando decido di fare i biscotti, perchè tempo fa comprai un libro enorme con un'infinità di ricette e puntualmente quando iniziavo a sfogliarlo, il tempo volava e spesso finivo solo col richiudere il libro, più confusa di prima e soprattutto senza biscotti!!! Così, ecco nato il mio metodo senza criterio!!! Ma bando alle ciancie:
Ingredienti:
300 gr di farina
250 gr di burro
140 gr di zucchero vanigliato
1 uovo
1/4 di cucchiaio di essenza di mandorle
150 gr di nocciole
sale
1 cucchiaino di cannella
70 gr di cioccolato grattuggiato
Setacciate la farina, la cannella ed un pizzico di sale in una ciotola. Lavorate il burro, lo zucchero e lo zucchero vanigliato con un frullino elettrico fino ad ottenere una crema. Unite l'uovo e l'essenza di mandorle senza mescolare troppo. Incorporate anche la farina, le nocciole ed il cioccolato grattugiato. Inserite il composto in una sac à poche e, utilizzando una punta a stella da 1 cm, formate degli archetti sulle teglie da forno già precedentemente preparate con carta da forno. Fateli cuocere a 190° per 8-10 minuti.

Questi biscotti sono ottimi anche se bagnati con cioccolato fuso alle estremità, ma ora con questo caldo era meglio non sperimentare!




2 commenti:

  1. é un metodo un pò azzardato, perchè vuol dire che devi tenere in casa una scorta di tutto, compresi beccucci o sparabiscotti!!! mi pare, però, che in questo caso, sia andato tutto benissimo!
    Stefania di noidueincucina

    RispondiElimina
  2. il fato ha scelto bene, anche benissimo!
    chi sa che buoni :-P
    buon w.e.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails