martedì 26 aprile 2011

PASTA CAVOLI, PANCETTA E POMODORI SECCHI

Di una bontà unica!!!!Ma procediamo:
In una padella larga metto olio e cipolla aggiungo la pancetta a dadini e faccio rosolare; aggiungo poi 2 pomodori secchi sott'olio tagliati a pezzettini, più qualche cucchiaino del loro olio. Continuo a far soffriggere e aggiungo le cimette di cavolo precedentemente sbollentate. Aspetto che il cavolfiore si schiacci sotto la forchetta e se necessario, aggiungo un pochino di acqua di cottura della pasta; ho aggiunto sale pepe e un pizzico del mio dado home made!Una volta cotta la pasta al dente, l'ho versata nella padella e lasciato insaporire!!!
So che il piatto presentato così, non sembri allettante, ma il fatto è che a casa è stata fatta fuori prima ancora che sedessi a tavola e questa era la porzione che avevo tenuto da parte alla mia mamma.




3 commenti:

  1. buonissimo questo primo..davvero goloso! ho scoperto solo da 2 settimane di adorare i pomodori secchi e quindi vorrei provarli anche in questo piatto! complimentissimi! bacioni

    RispondiElimina
  2. Mi piace questa pasta così piena di sapori.
    Se vuoi partecipa alla nostra festa di condominio inviando ricette nuove o già pubblicate a http://lacucinaaccanto.blogspot.com/2011/05/buffet-in-giardino-la-nostra-prima.html
    La tua presenza sarà molto gradita
    Grazie
    Buona giornata

    RispondiElimina
  3. Ciao,
    ho appena aperto un contest in collaborazione con Le Creuset, se vuoi saperne di più su come partecipare trovi tutto qui http://panperfocaccia-grianne.blogspot.com/2011/05/una-gita-senza-formaggio-con-le-creuset.html
    Buona domenica!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails