lunedì 22 marzo 2010

POLPETTONE SUPER SUPER..........SUPER!!!!!!!!!!!!!!!

Vi starete chiedendo "Che ci sarà mai di così super in un polpettone???" Beh, forse non avete mai mangiato un polpettone con la P maiuscola!!! e comunque questo è un signore polpettone per la bontà degli ingredienti che si combinano superbamente fino a renderlo anche una vera e propria bomba!!!!
Ma passiamo agli ingredienti appunto:
800 gr di carne macinata
300 gr abbondanti di mollica di pane
2 uova
provolone auricchio piccante q.b.
prosciutto crudo q.b.
5 carciofi
mozzarella
parmigiano
uva passa
pinoli
aglio
prezzemolo
noce moscata
pepe
sale
prezzemolo
Sembra non mi sia dimenticata niente!!!
Il procedimento è semplice perchè ugualissimo alla preparazione di altro polpettoni e/o polpette.
Si prende la carne macinata e si lavora ben bene con 1 uovo intero ed un tuorlo, aglio tagliato a pezzettini piccolissimi, prezzemolo sminuzzato, ed iniziamo ad aggiustare di sale e pepe. Nel frattempo facciamo ammorbidire la mollica di pane nel latte e la andiamo poi a sbriciolare nel composto di carne ed amalgamiamo bene il tutto. Nel frattempo avremo già ed ovviamente salati.
Una volta pronti i carciofi, li tagliuzziamo con la mezzaluna e li aggiungiamo alla carne sempre mescolando bene il tutto.
Ora, normalmente si procede a condire con prosciutto e formaggi il centro del polpettone, ma a me non piace l'idea di ritrovare un sapore solo al centro di una pietanza, perciò, ho preferito tagliare in pezzetti piccolissimi anche il prosciutto e l'auricchio ed amalgamarli al resto del composto unendo infine una manciata di parmigiano ( meglio se pecorino che io A-D-O-R-O!!!!), pepe, noce moscata e aggiungendo, qualora ce ne fosse bisogno,sale. L'unico ingrediente che mi sono riservata di porre al centro del polpettone è la mozzarella, ma per una questione di praticità, ovvero quella di non fare colare all'esterno tutto il suo liquido durante la cottura. Una volta chiuso ed arrotolato il polpettone, ho sperimentato una chicca letta da qualche parte sul web; ho spennellato il polpettone con la chiara d'uovo avanzatami e l'ho poi passato nella farina perchè così, in cottura, si forma una leggera crosticina che non fà fuoriuscire il condimento dal polpettone lasciandolo bello morbido e non asciutto....FUNZIONAAA! Provate e non ve ne pentirete

2 commenti:

  1. Interessante questo polpettone con l'uvetta che adoro!

    RispondiElimina
  2. è super davvero gnam gnam
    baci.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails