mercoledì 9 marzo 2011

SPONGATA

Appena ho letto questa ricetta mi son detta che dovevo provarla subito, mmmmmh mi fa ancora l'acquolina solo a pensarci!!!
Varie sono le versioni di questo dolce ma per quanto mi riguarda devo ringraziare Lauradv dalla quale ho preso la ricetta:
Per il guscio:
300gr. farina
100gr burro morbido
100 gr zucchero
vino bianco q.b.
1 pizzico di sale
Si lavora il tutto come per una normale frolla.
Per il ripieno:
50 gr di nocciole,
50 gr di noci,
50 gr di mandorle,
50 gr di pinoli,
50 gr di uva passa
200 gr di miele,
cannella
1 bicchiere di vino bianco,
marmellata di arance (aggiunta mia)
cannella
noce moscata
biscotti secchi q.b.
Per prima cosa si fa sciogliere il miele sul fuoco, si aggiunge il bicchierino di vino e si aspetta il bollore; poi si aggiunge tutta la frutta secca tritata, i biscotti, cannella e noce moscata sempre sul fuoco dolce e fatto ciò si aspetta che il composto assuma una certa consistenza e si toglie dal fuoco. Questo composto va preparato qualche giorno prima per lasciare che insaporisca, io l'ho lasciato in luogo fresco per una settimana ma ho letto che si usa farlo anche per 10 gg..
Infine si stende un pò più di metà imoasto in una teglia da 26/28 (è svasata la mia!) lasciando alti i bordi, si versa il composto al quale io ho aggiunto della marmellata di arance ma va bene anche di prugne, si richiude con la restante pasta si bucherella la superficie, la si spennella d'olio e si cuoce a 180° per ca un'ora ma mi raccomando ognuno ha un forno diverso!








Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails