sabato 15 novembre 2014

BRUSCHETTINE CON LICOLI

Ecco il mio ultimo lavoro di panificazione! La ricetta è uguale all'originale trovata sul web ma non ricordo l'autore o l'autrice (non me ne voglia nessuno ma io giro in rete salvo, segno trascrivo e poi c'ho un macello di appunti ovunque!); l'unica modifica è l'utilizzo del licoli al posto della pasta madre solida. Vi occorrono:
500 gr farina
210 acqua( io molino chiavazza)
150 di licoli
60 olio (io olio dante)
1 cucchiaino di zucchero (io italiazuccheri)
1 cucchiaino di sale (io gemma di mare)
origano e passata di pomodoro (io pomì)
Sciogliere licoli in acqua, aggiungere sale, zucchero e olio e man mano la farina; lavorare fino a ottenere un panetto omogeneo e far lievitare per 6/7 h; formare dall'impasto tante palline e farle nuovamente lievitare; infornare a 200° per 15- 20 minuti devono essere cotte ma non dure e croccanti perchè poi tagliamo ogni pallina a metà, cospargiamo con salsa, origano e sale o con qualsiasi altra cosa vogliate, io li ho fatti anche al limone e infornate di nuovo fino a che siano biscottati.









Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails