lunedì 10 novembre 2014

FRUSTINE DI SEMOLA CON OLIVE E LIMONI CONFIT

Eccomi qui con un ottimo aperitivo realizzato con il mio licoli. Si tratta di una ricetta di Sara Papa alla quale ho apportato modifiche solo riguardo una parte del ripieno che nella ricetta della maestra prevede l'utilizzo della nduja che ho sostituto con i miei amati limoni confit. 
Per l' impasto ho utilizzato 300 gr di farina 00 300 gr di semola rimacinata di grano duro(io per entrambe ho utilizzato molino chiavazza) 350 gr di acqua 150 gr di licoli 10 gr di sale.
Per il ripieno 150 gr di olio evo (io olio Dante), 200 gr di olive  nere al forno denocciolate, aglio, rosmarino e peperoncino q.b. limoni confit q.b.
Ho sciolto il licoli in acqua con il sale, ho poi aggiunto le farine setacciate, ho impastato fino a ottenere un panetto omogeneo e ho lasciato lievitare per 8 h. Nel frattempo ho fatto insaporire l'olio con aglio, rosmarino e peperoncino stando attenta a non farlo bruciare, ho poi filtrato l' olio e versato dentro le olive e lasciato freddare.
Trascorso il tempo di riposo, ho steso l' impasto in un rettangolo ho versato le olive con tutto l'olio e aggiunto il limone spezzettato. Ho ritagliato delle striscioline che ho poi ripiegato su loro stesse e attorcigliato. Le ho poi disposte su carta da forno in una teglia ho lasciato lievitare per un paio d'ore e infornato a 200° per ca. 20". Et voilà

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails