sabato 25 febbraio 2012

QUADROTTI DI TORTA DI MELE

Niente scalda più il cuore col freddo fuori d una bella torta di mele. L'ispirazione è venuta da Pinella ma la ricetta l'ho poi stravolta come mio solito. Vi rimando per l'originale al suo post mentre ovviamente vi trascrivo la mia variante. Per uno stampo da 22-24 di una tortiera a cernoiera apribile:
200 gr farina 00 Molino chiavazza
150 gr di zucchero di canna
100 gr di burro inalpi
1 cucchiaino di lievito in polvere
2 uova
200 gr di panna hulalà
1 vasetto di yogurt alle ciliegie
100 gr di zucchero
2 belle mele pink lady
Per prima cosa dovete ottenere un crumble mescolando farina, lievito, zucchero di canna e burro freddo; imburrate e infarinate lo stampo e versate metà composto, livellate, distribuite le mele tagliate a fette non troppo spesse e ricoprite con metà del composto crumble che vi è rimasto e fate cuocere a 180° per 20 minuti.
Nel frattempo montate uova e zucchero e aggiungete poi panna e lo yogurt; versate questo impasto sulla base e fate cuocere altri 40 minuti circa o fin quando la superficie non risulterà abbastanza soda al tatto. Gli ultimi 10 minuti versate il restante crumble e fate dorare il tutto.






1 commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails