domenica 18 ottobre 2009

Tiramisù con crema al cocco e crema di amaretti

Con questa ricetta partecipo al contest di francesca v. sulle varianti più originali del tiramisù.
Da premettere che in casa mia il tiramisù è un'istituzione poichè tra vizi vari e gusti personali, è il dolce che mette sempre tutti d'accordo, almeno nelle varianti cremo-cioccolatose, mentre per quelle a frutta il discorso già cambia un pò! Sperimentando  varie possibilità di proporre questo dolce, ho notato anche che quello che piace più di tutto è il fatto di avere almeno un gusto "classico" al suo interno ben miscelato ai nuovi ingredienti, ed il classico resta per me sempre la bagna al caffè.
Così, spesso improvviso tiramisù con le creme che utilizzo per farcire le mie torte , e questo è il caso del tiramisù che propongo qui.


Questo è il risultato


E questi sono gli ingredienti:
Per la base:

Pan di Spagna o savoiardi
Caffè q.b.

Per la crema al cocco ( di Mucca sbronza):

300ml di latte
100 gr di cocco essiccato,
250gr di mascarpone
100gr di zucchero
1 cucchiao di maizena
1 albume

Per la crema agli amaretti:

4 tuorli
100 gr zucchero
80 ml di amaretto
50 gr di amaretti
cioccolato fondente q.b.
500 panna montata

Per la farcia al cocco mettere a bollire i 100 gr di cocco nel latte; appena raggiunge il bollore spegnere e ripetere l'operazione altre 2 volte.
Fatto ciò, filtrare il latte e cercare di strizzare al meglio il cocco; riporre il latte così ottenuto sul fuoco aggiungendo lo zucchero, la maizena e l'albume leggermente sbattuto e mescolare il tutto finchè non si addensa. Una volta fredda, aggiungere il mascarpone ed è fatta.
Per la farcia agli amaretti si procede come per una crema zabaione solo che come liquore utilizzeremo l'amaretto quindi uniamo zucchero e tuorli, mescoliamo e mettiamo su fuoco insieme all'amaretto
appena la crema inizierà ad addensarsi, la togliamo dal fuoco e aspettiamo che si freddi. Aggiungiamo poi gli amaretti sbriciolati ed il cioccolato grattuggiato (meglio di quello a gocce perchè più fine e si amalgama meglio,così lo assapori senza sentirlo di netto sotto i denti!) secondo le quantità che più riteniamo opportune a secondo dei gusti e infine la panna montata.
Una volta pronte le creme procediamo all'assemblaggio: poniamo la base di pan di spagna sul vassoio, lo bagniamo di caffè e ricopriamo con la crema al cocco, poi procediamo con un altro strato di pan di spagna e con un altro di crema agli amaretti e così continuiamo a seconda dello spessore che vogliamo dare al nostro tiramisù. Sull'ultimo strato poi spargiamo del cioccolato amaro in polvere ed infine, a chi piace il cocco come me, può aggiungere, come ho fatto io nella foto (scusate se non è perfetta!), qualche scaglietta del cocco che abbiamo precedentemente strizzato!!
P.S. So che la struttura ad alberello fa molto Natale ma avevo delle nuove formine a stella e non ho resistito!!!

2 commenti:

  1. ottime le creme che proponi per il tiramisù e originale la presenazione. Grazie di aver partecipato!

    RispondiElimina
  2. Ciao, mi chiamo Tiziana, ho 37 anni, sono una messinese "verace" e volevo farti i complimenti per il tuo blog.
    Mi farebbe piacere se venissi a trovarmi. Il mio è un blog, senza pretese, di cucina "casereccia", ricette facili, veloci e gustose e consigli utili di economia domestica.
    http://ricettefacilissime.blogspot.com
    Lascia pure un tuo commento...alimenterai il mio blog! Ti aspetto!!!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails