sabato 27 febbraio 2010

Ventagli di sfoglia e fagottini alle mele

Salve a tutti! Volevo mostravivelocissimamente come ho reinventato e riutilizzato della pasta sfoglia avanzatami dopo la preparazione di una millefoglie.
La ricetta della pasta sfoglia la trovate qui.
Per quanto riguarda i ventagli di sfoglia, niente di più semplice: ho steso la sfoflia su di un piano infarinato...con zucchero!, ho ricavato un rettangolo , ho inumidito la superficie con dell'acqua e ricoperto di zucchero, ed ho poi iniziato a ripiegare la sfoglia verso l'interno tipo libro, ho preso cioè le estremità e le ho fatte incontrare verso il centro ed ho ripiegato di nuovo allo stesso modo. Ho così ottenuto uno sfilatino lungo che ho fatto riposare un pò in frigo e poi tagliato a fette sottili che ho letteralmente buttate nello zucchero fino a totale rivestimento ed ho poi infornato a 200 per 10 min ca.Infine ho sciolto uh pò di cioccolato a bagno maria ed ho immerso i miei ventaglini per metà.
Per i fagottini alle mele:
Ho ritagliato anche qui dei rettangoli di pasta sfoglia, ho sbucciato delle mele e tagliate a fettine sottilissime le ho poi distribuite su metà del rettangolo, le ho poi condite con del miele sciolto con un goccio di acqua e cannella che adoro, ho formato il fagottino richiudendo la sfoglia su se stessa ed ho praticato delle incisioni sulla superficie, sia per motivi estetici, sia anche per una migliore cottura; ho infine spennellato ance esternamente con il miele. Anche qui forno per ca 15 min.









Ovvio che si possono fare anche con sfoglia già pronta ma a parer mio non è la stessa cosa.
Infine voglio ricordare che quando avete da lavorare dei ritagli di sfoglia, sovrapponeteli a lavorateli col matterello ed evitate di lavorarli con le mani formando la classica palla, perchè altrimenti perdete la sfogliatura!

1 commento:

  1. ottimi questi fagottini! un modo semplice e gustoso per utilizzare la pasta sfoglia! un bacio!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails