venerdì 13 novembre 2009

Gnocchi di patate

Salve a tutti! Avendo comprato da poco un aggeggino mooooolto carino per fare gli gnocchi, pur non dovendoli mangiare nell'immediato, non ho resistito ed ho deciso di prepararli ugualmente ( poi magari ne farò gentile omaggio alla mia cara mami)
Ecco la ricetta
 Per gli gnocchi:
700 gr di patate
250 gr ca di farina
sale

In una casseruola faccio cuocere le papate con tutta la buccia ed una volta cotte , ancora calde, le rendo purea con lo schiacciapatate, aggiungo sale e aspetto che si raffreddino.










Una volta freddato il composto lo lavoro con la farina fino ad ottenere un impasto omogeneo e consistente.
Ora, negli ingredienti ho scritto 250 gr di farina CIRCA, perchè questo è uno di quei casi dove dovrete essere voi bravi a capire se questa quantità va bene o se ne va aggiunta dell'altra perchè è una questione di come si avverte il composto "sotto le mani" , cioè lavorandolo e vedendolo in prima persona!











Poi passate a formare gli gnocchi. Ci sono vari metodi come ad esempio mettere il composto in una sac a poche e gettare gli gnocchi direttamente dalla sac alla pentola ma io resto sul tradizionale anche perchè devo assolutamente provare l' ageggino di cui parlavo sopra  che utilizzava una mia cara zia ormai scomparsa quando ero piccola e mi faceva fare gli gnocchi con lei: Allora dal composto ricavate tanti filoncini lunghi e sottili e tagliate a pezzetti, poi questi pezzeti li premete contro i lembi della forchetta o contro questo oggetto in legno che vedete nella foto, ed otterrete così gli gnocchi
carini vero??!!!!



Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails