martedì 22 dicembre 2009

Bretzel o Pretzel..come dir si voglia

Mi sono cimentata per la prima volta con questo pane e devo dire la verità, che come primo esperimento non è andato per niente male!!!
Ingredienti:
250 gr di farina 00
250 gr di farina 0
25 gr lievito
1/2 cucchiaino di malto
270 gr acqua
30 gr burro a dadini
10 gr sale
1 cucchiaino zucchero
Inoltre
500 ml acqua
4 cucchiai di bicarbonato
1 cucchiaio di sale
In una ciotola versate la farina, al centro versate ca metà acqua tiepida nella quale avrete sciolto il lievito con il cucchiaino di zucchero, ed inglobate tanta farina quanto basta per ottenere un composto morbido e lasciate lievitare per 15-20 minuti.
Aggiungete il sale lungo i bordi della farina, poi il burro e la restante acqua e lavorate bene il composto fino a che diventi liscio ed omogeneo. Coprite con pellicola trasparente e lasciate lievitare per un'ora.
Riprendete a lavorare su un piano di lavoro l'impasto e dividetelo in ca 15 pezzi; lavorate ogni singolo pezzo ottenendo dei filoncini lunghi ca 50 cm magari più spessi al centro e più sottili verso le estremità, formate i bretzel con il loro tipico nodo e lasciate lievitare ancora.


Spero si noti la differenza tra le due foto che testimoniano 2 fasi diverse della lievitazione!
Nel frattempo prepariate la soluzione nella quale immergerete i vostri bretzel ovvero fate bollire i 500 ml di acqua e una volta a bollore aggiungiete sale e bicarbonato, dopodichè, immergete una alla volta il pane nell'acqua bollente per ca 30-40 secondi fin quando cioè, non si noterà una superficie lucida. Io consiglio, in caso di pentole molto grandi e di quantità di acqua maggiore, di non lasciare il bretzel "solo" in acqua ma di tenerlo sempre poggiato sulla schiumarola che poi ci servirà a scolarlo.

 
Poggiare i bretzel su un panno per eliminare l'acqua in eccesso, cospargerli di sale grosso ed infornarli a 210° per ca 20 minuti

!!! Ricordo che il passaggio in acqua e bicarbonato serve a dargli quella consistenza esterna  tipo crosticina lucida....mmmmmmmh bboni!!!Anche se la ricetta originale prevede proprio l'uso di soda caustica ma in casa meglio non sperimentare!!!

1 commento:

  1. Grazie mille!!! che bell'aspetto questi bretzel
    complimenti sul serio.. provo la tua ricetta allora! buone feste
    vale

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails