sabato 2 gennaio 2010

Crema al pistacchio

200ml di panna liquida
500 ml di latte
3 tuorli
150 gr zucchero
40 gr di farina
1 cucchiaio abbondante di crema al pistacchio
100 gr di cioccolato in scaglie
La procedura è la stessa di sempre ovvero latte e panna su fuoco fino a bollore, appena giunte a bollore aggiungo il composto ottenuto lavorando a spuma i tuorli, lo zucchero e la farina, senza mescolare; appena gli sbuffi del latte in ebollizione arrivano quasi ad inglobare il composto di uova che sarà rimasto in superficie, giro per qualche secondo e la crema è pronta. Una volta tolta dal fuoco aggiungo la crema di pistacchio e solo una volta fredda aggiungo il cioccolato a scaglie (questo per evitare che con una crema ancora calda il cioccolato tenda a sciogliersi).

2 commenti:

  1. Ti sei data da fare in ste feste...quante ricette hai postato!??! :-OO Davvero complimenti e buon anno!

    RispondiElimina
  2. Grazie Elel! Innanzitutto tanti auguri anche a te! Ebbene si mi sono data da fare e neanche tanto quanto avrei voluto!! Avevo in mente miriadi di ricette ma ho avuto la mia cara nonna poco bene e diciamo che ho cucinato come rimedio alla tristezza!
    Ehi cmq le feste ancora nn sono finite perciò io ancora nn ho finito di postare!!!!Ciaooooo

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails